CermiSkyilne: una ferrata tra i Laghi di Bombasel e la catena del Lagorai

Siete appassionati di montagna? Amate godervi viste mozziafiato e camminare all'aria aperta? Allora la Cermiskyline è quello che fa per voi. Si tratta di una nuovissima ferrata raggiungibile grazie agli impianti di risalita dell'Alpe Cermis che offre viste spettacolari sulla catena del Lagorai e sui laghi di Bombasel. Questa fantastica ferrata non presenta particolari difficoltà ed è adatta a tutte le età. Grazie all'attrezzatura noleggiabile presso la biglietteria a fondovalle, è possibile percorrere il tragitto della durata di circa 4 ore in completa sicurezza.

COME ARRIVARE

La Cermiskyline è raggiungibile tramite gli impianti di risalita ubicati in Via Cermis 2, Cavalese (TN). Una volta raggiunta la cima Paion del Cermis, è necessario seguire il sentiero L03/353 che vi guiderà fino al lago di Bombasel a 2.268 m (in circa 30/40 min). Da questo meraviglioso laghetto avrà inizio la ferrata che vi porterà fino alla cima Castel di Bombasel a 2.535m. La vista sui laghi e sulle cime della Val di Fiemme è indubbiamente spettacolare. Per prenotare la vostra fantastica giornata vi consiglio di visitare il sito ufficiale dell'Alpe Cermis qui.

INFORMAZIONI

Difficoltà: Media
Lunghezza: circa 7 km
Durata: 4 ore
Dislivello: 450 m

FOTO

Alcune foto che ho scattato durante la ferrata del 22 Luglio:

Un ringraziamento speciale a Federica, responsabile marketing delle Funivie Alpe Cermis Spa, Alexandra, esperta di marketing che mi ha invitato a far parte di questa avventura, Danilo Callegari, famoso avventuriero estremo, Franco, l'ideatore di questa fantastica ferrata, i colleghi della Tv Trentino e tutti gli altri partecipanti per la fantastica giornata passata insieme.

Guarda il servizio televisivo di Trentino TV qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2019 | Filippo Bellisola | All right reserved
it_ITIT
en_GBEN it_ITIT